imagealt

Programmazioni

SCUOLA PRIMARIA DI RENATE 

Il progetto di quest’anno vuole essere l’occasione per ripartire dopo le difficoltà causate dalla pandemia. Si vogliono proporre ai ragazzi dei momenti di condivisione di tempo e attività per ricostruire le relazioni tra i bambini sia all’interno della stessa classe, che con gli alunni delle altre classi. Sono stati quindi studiati dei momenti in cui condividere tempo, rispettando le norme di sicurezza, e sollecitare negli alunni lo sviluppo di competenze sociali, civiche, nonché la competenza dell’imparare ad imparare attraverso la pratica. Questo avverrà attraverso alcune giornate dedicate a momenti particolari: giornata dell’accoglienza, giornata dei diritti dei bambini (consegna attestato scuola Amica Unicef), saluto natalizio, Earth day (pomeriggio in Valletta all’aria aperta), festa della bandiera, saluto ai bambini delle classi V. 

COMPETENZE 

Imparare ad imparare, Competenze sociali e civiche 

Attraverso l’esperienza di alcuni momenti/giornate vissute insieme si vogliono sviluppare nei bambini le competenze dell’imparare ad imparare e quelle sociali e civiche. 

ATTIVITÀ PREVISTE, FASI E TEMPI DI REALIZZAZIONE 

Inizio anno scolastico 

  • Accoglienza classi prime 

Periodo natalizio 

  • Tombolata di Natale 

Durante l’anno 

  • “Noi e gli altri” Scuola Amica Unicef dei bambini e dei ragazzi (tutte le classi)
  • Percorsi di educazione alla salute: AVIS (classi V), LILT (classi IV); 
  • Partecipazione alle proposte naturalistiche dell’Associazione “Amici della Valletta” e CAI sezione Veduggio, per scoprire ed esplorare il territorio; 
  • Lezioni con l’astrofilo per lo studio del cielo e visione del “nostro cielo” con il telescopio (cl.V)
  • Progetto di animazione alla lettura in biblioteca attraverso percorsi di lettura mirati alla scoperta e al piacere del leggere (tutte le classi); 
  • Progetto di ed. motoria Giochiamo a pallavolo per aiutare a scoprire e valorizzare le abilità psicomotorie e psico-fisiche di ciascun bambino (tutte le classi); 
  • Progetto di inglese “Let’s start again” (dalla seconda alla quinta) 
  • Progetti di educazione alla cittadinanza: “Cittadinanza attiva e Consiglio Comunale dei ragazzi” (classi V); 

A chiusura delle attività scolastiche 

  • Festa della bandiera e saluto alle quinte

                                                 ACCOGLIENZA                                                                                Referente: Longoni Giuseppina

Classe prima 

  • Primo giorno di scuola: momento di accoglienza organizzato sul tema del Progetto Continuità (dal libro – ponte “La cosa più importante” di Antonella Abbatiello). 
  • Ultimo giovedì di gennaio: i bambini di prima saranno accompagnati alla Scuola dell’Infanzia in occasione della Festa della Giubiana. Sarà un’occasione per ritrovare gli amici e le maestre degli anni precedenti. 

Classe quinta 

  • OPEN DAY 

Si svolgerà in presenza sabato 18 dicembre. I genitori degli alunni di quinta delle scuola dell’Istituto saranno suddivisi in due gruppi che si alterneranno nell’arco della mattinata. Nella prima parte dell’incontro sarà presenta la Dirigente Scolastica per illustrare l’organizzazione oraria della scuola e le finalità educative. A seguire i docenti della Secondaria accompagneranno i genitori a visitare gli spazi della scuola e mostreranno i lavori realizzati dai ragazzi. 

  • PROGETTO ACCOGLIENZA 

La Commissione Continuità sta elaborando una nuova modalità di accoglienza per i ragazzi delle future classi prime della Scuola Secondaria. L’intento sarà quello di facilitare un progressivo adattamento alla realtà scolastica, attraverso un ambiente accogliente, sereno e stimolante per una positiva socializzazione. 

  • Saluto ai ragazzi di quinta nelle modalità consentite dalla situazione di emergenza. 

Classe prima anno scolastico 2022/23 

  • OPEN DAY 

Si svolgerà in presenza presso la Scuola Primaria, sabato 11 dicembre. Saranno invitati solo i genitori dei futuri alunni. Saranno presenti la Dirigente Scolastica e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale nella prima parte dell’incontro per illustrare l’organizzazione oraria della scuola, le finalità educative e i servizi scolastici. A seguire i docenti della Primaria accompagneranno i genitori a visitare gli spazi più significativi della scuola. 

  • ACCOGLIENZA DEI BAMBINI 

Con gli alunni dell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia si organizzerà un incontro di circa due ore nel mese di maggio. I bambini avranno la possibilità di esplorare la nostra scuola e partecipare a un laboratorio con gli alunni delle classi prime sul tema del Progetto Continuità proposto dal libro – ponte “La scatola” di Isabella Paglia. Sarà realizzato un lavoretto da portare a scuola a settembre.

PROGETTI DI ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA 

SCREENING DSA

 

 

FINALITA’ 

Rilevare in modo precoce indicatori significativi e predittivi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA: dislessia, disortografia, discalculia), allo scopo di distinguerli da altre possibili situazioni di difficoltà di apprendimento e di attivare in modo tempestivo gli interventi più adeguati a sostenere lo sviluppo delle abilità di lettura, scrittura e calcolo, ed il complessivo benessere nell’esperienza di apprendimento. 

TARGET 

Classi seconde della scuola primaria: per l’Istituto Comprensivo di Renate (Comuni di Renate, Veduggio, Briosco e Capriano). 

GIOCHIAMO A PALLAVOLO                        Referente: Monti Roberta

COMPETENZE 

Imparare ad imparare, Competenze sociali e civiche, Consapevolezza ed espressione culturale Imparare ad imparare: proporre nuovi apprendimenti che i bambini possono affrontare in modo autonomo e autodisciplinandosi ma anche collaborando con i compagni; considerare la sfida è il confronto come un momento di crescita indipendentemente dal risultato; saper valutare il proprio contributo al gioco in modo obiettivo; favorire la capacità di chiedere consiglio, informazioni e dove necessario un aiuto o mediazione. 

Competenze sociali e civiche: favorire la partecipazione consapevole al gioco di gruppo, rispettando le caratteristiche di ognuno e valorizzando il lavoro di squadra; ricoprire, all’interno delle attività, diversi ruoli per riconoscere i propri limiti e valorizzare le attitudini; rispettare regole, arbitri e avversari. Consapevolezza ed espressione culturale: organizzare un ambiente di apprendimento che favorisca l’espressione delle idee e delle emozioni personali nel rispetto di quelle altrui. 

ATTIVITÀ 

Il progetto si articolerà su 15 incontri di un’ora con gli esperti del Gruppo Sportivo Dilettantistico Agliatese a partire da gennaio. 

La proposta è di tipo sportivo-ludico. Nelle prime due classi le proposte saranno rivolte alla motricità generale, agli schemi corporeo e motori, alla percezione e alla strutturazione spazio- temporale attraverso giochi individuali e in piccoli gruppi, con e senza attrezzi. 

Nelle classi terze, quarte e quinte la proposta si articolerà anche verso la proposta sportiva del gioco-sport Minivolley con particolare attenzione alle capacità coordinative. 

CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI                      Referente: Agrati Odilla

COMPETENZE 

Imparare ad imparare, Competenze sociali e civiche 

Attraverso attività di confronto, di discussione e di approfondimento di tematiche legate all’ed. civica (Costituzione, Sviluppo sostenibile, Cittadinanza digitale) all’interno dei diversi gruppi classe, il progetto vuole:

  1. Educare alla rappresentanza democratica. 
  2. Fare vivere ai ragazzi una concreta esperienza educativa. 
  3. Rendere i ragazzi protagonisti della vita democratica del territorio, attraverso il coinvolgimento nelle scelte che li riguardano e all’eventuale partecipazione a sedute del Consiglio Comunale Adulti. 

ATTIVITÀ 

Il Consiglio Comunale dei ragazzi è il luogo di confronto, di crescita e di partecipazione attiva dei ragazzi alla vita del Paese. E’ la sede dove i/le ragazzi/e elaborano proposte per migliorare la scuola e la città in cui vivono, per esprimere le loro opinioni, per confrontare le loro idee e per discutere liberamente nel rispetto delle regole. 

I ragazzi approfondiranno durante le ore di educazione civica, nelle diverse classi con modalità differenti a seconda dell’età, argomenti riguardanti la legalità, la cittadinanza attiva e l’impegno civico. Relazioneranno durante il Consiglio Comunale le attività svolte illustrando le loro idee e opinioni. 

LET’S START AGAIN                         Referente: Colella Chiara

COMPETENZE 

Comunicazione nelle lingue straniere, Consapevolezza ed espressione culturale 

– potenziare la conoscenza e l’uso della lingua inglese 

– affinare la capacità comunicativa 

-sviluppare abilità di comprensione e di produzione della lingua straniera 

– acquisire elementi di fonologia, ritmo, accento e intonazione 

– approfondire alcuni argomenti delle materie di studio in lingua inglese (CLIL) 

ATTIVITÀ 

Il progetto è rivolto ai bambini delle classi seconde, terze, quarte e quinte con la collaborazione di docenti madrelingua del Britannic Language ServiceLe classi coinvolte sono 8. Il progetto partirà a gennaio. 

Sono previsti 10 incontri per classe con attività di laboratorio con un insegnante madrelingua inglese per l’apprendimento della L2 in modo giocoso ed efficace. L’insegnante deve sviluppare le abilità di comprensione e di produzione della lingua inglese avviando gli alunni all’ acquisizione di fluenza espositiva. 

                                                                  SCUOLA AMICA UNICEF                                                       Referente: Agrati Odilla

COMPETENZE 

Competenze sociali e civiche, Consapevolezza ed espressione culturale 

Il Progetto potenzierà le competenze indicate attraverso un percorso che durerà per tutto il corso dell’anno, attraverso l’approfondimento di diversi argomenti che saranno affrontati anche nelle ore di insegnamento di educazione civica. A tal proposito è stato stabilito un elenco di importanti ricorrenze che prevedono l’approfondimento dei tempi ad esse collegati. Per esempio: la Giornata del migrante, il Giorno della memoria, The Earth day, etc. Ogni tematica sarà trattata in modo adeguato rispetto all’età degli alunni coinvolti. In linea generale il Progetto, attraverso le diverse attività proposte, mira a sviluppare ed approfondire i tre pilastri dell’Ed Civica: la Costituzione, lo sviluppo sostenibile e la cittadinanza digitale. 

lo sviluppo sostenibile e la cittadinanza digitale. 

ATTIVITÀ 

Il progetto intende coinvolgere dirigenti scolastici, docenti e alunni in un percorso che mira a dare piena attuazione al diritto all’apprendimento dei bambini e dei ragazzi. Il Protocollo attuativo è lo strumento attraverso il quale le scuole realizzano il percorso di Scuola Amica con il coinvolgimento e la partecipazione attiva degli alunni. Il Progetto accoglie inoltre le indicazioni contenute nelle Linee guida

per l’insegnamento dell’educazione civica che strutturano un approccio trasversale agli insegnamenti disciplinari, coerente con i principi sanciti dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e gli obiettivi dell’Agenda 2030. Le attività proposte dal Progetto possono rivelarsi particolarmente utili in questa cornice perchè offrono metodologie e criteri organizzativi che aiutano i bambini e i ragazzi a maturare la consapevolezza di sé e l’autostima, la motivazione, la capacità di giudizio e il senso critico. Vengono inoltre sostenute esperienze in cui l’esercizio del diritto ad apprendere richiede anche la capacità di assumere personali responsabilità, stabilire relazioni interpersonali positive, raggiungere le competenze di cittadinanza. Nella sua attuazione il Progetto prevede anche dei momenti attivi di partecipazione dei bambini e dei ragazzi: una raccolta fondi che coinvolge anche le famiglie; la Giornata dei Diritti per l’infanzia e l’adolescenza, in cui viene consegnato l’attestato di Scuola Amica Unicef; i Consigli Comunali Aperti dei ragazzi per alcune delle classi coinvolte. 

                                    RI-LABORATORI                                                                                                     Referente: Diella Cristina

COMPETENZE 

Competenze sociali e civiche, Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia L’educazione ambientale è uno strumento fondamentale per sensibilizzare i cittadini più giovani ad una maggiore responsabilità e attenzione alle questioni ambientali. 

Infatti, la conservazione delle risorse del nostro Pianeta rappresenta una sfida che le future generazioni non posso più sottovalutare. È necessario adottare un nuovo modello di economia che rispetti l’ambiente, che stimoli la società a produrre meno rifiuti possibile e che sappia creare ricchezza e benessere con il riutilizzo e la rigenerazione delle risorse. 

ATTIVITÀ 

1^ ORA: FORMAZIONE: Gli alunni individueranno tutte le tipologie merceologiche che compongono i rifiuti e saranno invitati a scegliere una o più azioni per migliorare la raccolta differenziata della scuola e/o della propria famiglia. 

2^ ORA: LABORATORIO: Verrà approfondita una delle frazioni della raccolta differenziata con esperimenti e prove. 

Le attività sono condotte da personale qualificato di Gelsia. 

INDAGANDO L’UNIVERSO cl.V                                                                                                 Referente: Longoni Giusy

COMPETENZE 

Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia, Competenze digitale, Imparare ad imparare 

L’esperto presente durante l’incontro, il professor Peruffo, mostrerà ai ragazzi il Sistema Solare e la Via Lattea. Si parlerà dell’Universo e dell’immenso spazio cosmico (galassie, pianeti, ammassi di stelle, comete, corpi celesti, polveri e gas). Gli alunni avranno l’opportunità di osservare il cielo e le sue caratteristiche attraverso strumenti specifici, effettuando collegamenti con il lavoro di scienze svolto in classe. 

ATTIVITÀ

Un incontro con l’esperto a scuola di 2 ore per classe, con proiezione di immagini risultato di riprese digitali realizzate con fotocamere modificate per uso astronomico. 

Un incontro per classe con l’esperto di osservazione diretta del cielo con telescopio presso la Scuola Secondaria di I grado a Renate.

A SPASSO IN BIBLIOTECA                                                                             Referente: Romanò Silvia

COMPETENZE 

Comunicazione nella madrelingua, Imparare ad imparare 

Il progetto, svolto in collaborazione con la bibliotecaria Elena Rigamonti, intende promuovere il piacere per la lettura; incrementare il numero dei lettori avvicinandoli “naturalmente” e senza costrizioni o forzature alla lettura; accrescere interesse, curiosità e gusto nei confronti della lettura e del libro; avvicinare i bambini al mondo degli autori. 

ATTIVITÀ 

Le insegnanti di italiano delle classi prime, seconde, terze, quarta e quinte si recheranno con gli alunni, a scadenza mensile, presso la Biblioteca Comunale di Renate (adiacente alla scuola) per la scelta personale di un libro per ragazzi. L’incontro è anche occasione per iscrivere gli alunni al servizio di prestito, previa compilazione e firma dei moduli di iscrizione da parte dei genitori, in modo che al termine della visita, consegnate a ciascun alunno le tessere di iscrizione, sia possibile per tutti prendere a prestito un libro. 

GIOVANI INFORMATICI                                                                                                                                   Referente: Agrati Odilla

COMPETENZE 

Competenze digitale, Competenze sociali e civiche 

L’iniziativa svolta in collaborazione con due docenti in pensione (Prof. Carlo Canali e Maestra Maria Beretta) mira a sviluppare le competenze digitali attraverso l’utilizzo della piattaforma GSuite e attraverso attività predisposte ad hoc nelle diverse discipline. In particolare si vuole rendere più esperti gli alunni attraverso la pratica costante del mezzo informatico e farli riflettere sulla peculiare specificità dello stesso nell’ambito delle relazioni sociali. 

ATTIVITÀ 

L’iniziativa è volta a rendere più consapevoli ed autonomi gli studenti nell’utilizzo del mezzo informatico. A seconda delle classi sono state programmate diverse attività e diversi obiettivi: • Classi 3^: utilizzo della piattaforma Google Suite in particolare dell’App documenti; usare la barra degli strumenti di tale programma; scrivere un testo con simboli, caratteri speciali e immagini; organizzare i documenti in cartelle; stampare documenti; organizzazione delle cartelle di posta elettronica e del drive; utilizzo di Classroom. 

  • Classi 4^: utilizzo della piattaforma Google Suite in particolare dell’App Documenti; usare la barra degli 

strumenti di tale programma; scrivere un testo con simboli, caratteri speciali e immagini; organizzare i documenti in cartelle; stampare documenti; organizzazione delle cartelle di posta elettronica e del drive; utilizzo di Classroom. 

  • Classi 5^: utilizzo della piattaforma Google Suite in particolare dell’App Presentazioni al fine di creare presentazioni di libri (booktrailer) e brevi ricerche di storia e/o geografia; realizzare mappe studio relative agli argomenti affrontati in classe; utilizzo di Classroom; utilizzo dell’App Fogli per la creazione di grafici e diagrammi.

AVIS                                                            Referente: Longoni Giusy

COMPETENZE 

Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia, Imparare ad imparare, Competenze sociali e civiche 

Gli operatori presenti durante l’incontro illustreranno il lavoro svolto dai volontari e sarà sottolineata l’importanza della donazione per aiutare gli altri e salvare vite. I ragazzi avranno l’opportunità per riflettere sull’importanza di alcune scelte che potranno fare da adulti. Saranno inoltre effettuati collegamenti con il lavoro di scienze svolto in classe rispetto allo studio del corpo umano, in particolare l’apparato circolatorio. 

ATTIVITÀ 

Incontri con gli esperti per: 

  • Conoscere i fattori di rischio legati alle cattive abitudini 
  • Riflettere sul sentimento di solidarietà e rapportarlo anche nelle donazioni; conoscere le funzioni del sangue, i suoi componenti. 

Funzione dell’Associazione A.V.I.S. , come iscriversi, chi può donare il sangue e quali tipi di donazione esistono 

LILT                                                                                                                    Referente: Marzagalli Marilena

COMPETENZE 

Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia, Imparare ad imparare, Competenze sociali e civiche 

Attraverso il confronto, la discussione e l’approfondimento di conoscenze specifiche, si stimoleranno gli alunni verso un pensiero critico e l’assunzione di atteggiamenti responsabili in relazione alla salute ed allo stile di vita

ATTIVITÀ 

L’argomento sul tabagismo verrà introdotto con la visione di tre filmati inviati dall’associazione a cui seguirà un intervento dell’esperto nelle singole classi 

EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA              Referente: Cecere Adele

OBIETTIVI 

  • Preparazione ed esecuzione del piano di evacuazione della scuola 
  • Acquisizione di corretti comportamenti per la sicurezza personale nell’ambiente scolastico. 

ATTIVITÀ rivolte a tutte le classi del plesso 

  • Prova pratica di evacuazione in data stabilita 
  • Prova pratica di evacuazione a sorpresa
ORTO URBANO DIDATTICO                                                                         Referenti: Berra Ornella-Perego Mariarosa

COMPETENZE 

Competenze sociali e civiche, Spirito di iniziativa, Consapevolezza ed espressione culturale Il progetto rivolto alle classi prime, terze e quinte, promuove 

– il rispetto dell’ambiente per favorire uno sviluppo sostenibile 

– il senso di responsabilità, attraverso l’accudimento dell’orto nell’assumersi dei piccoli impegni, mantenendoli nel tempo 

– la collaborazione tra gli alunni 

– lo sviluppo di un pensiero scientifico: saper descrivere, argomentare, riconoscere e mettere in relazione semi, piante, fiori, frutti e sperimentare la ciclicità (il ciclo delle stagioni- il ciclo vitale delle piante, il ciclo alimentare) 

ATTIVITÀ 

Gli alunni saranno progressivamente stimolati ad avvicinarsi alla natura, avendone rispetto e cura, attraverso azioni concrete, quali l’eliminazione delle erbacce nelle cassette predisposte, la semina di alcune colture e fiori, il loro innaffiamento, favorendo l’osservazione della crescita delle piante, l’ammirazione della loro bellezza, cogliendone i colori e i profumi. 

LA SCHIENA VAA SCUOLA                                                                                                                             Referente: Pulella Ilaria

COMPETENZE 

Competenze sociali e civiche 

Lo scopo del progetto, in collaborazione con AIFI è educare i bambini ad avere cura della propria schiena nei momenti di vita quotidiana e in particolare a scuola promuovendo corretti stili di vita e buone abitudini. 

ATTIVITÀ 

Saranno proposte attività finalizzate a: 

-conoscere le caratteristiche della colonna vertebrale 

-riconoscere l’importanza del movimento a sostegno di un corretto sviluppo della colonna -attuare un’adeguata igiene posturale 

-utilizzare correttamente lo zaino 

-sapere applicare buone abitudini posturali e do movimento a scuola e a casa 

SI PARTE…ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO TERRITORIO                                                                   Referente: Mundo Daniela

COMPETENZE 

Competenze sociali e civiche, Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia Coinvolgimento degli alunni in attività finalizzate alla conoscenza dell’ambiente naturale, vegetazione locale, nonché delle principali coltivazioni esistenti sul territorio. Sensibilizzazione al rispetto e alla cura dell’ambiente. 

ATTIVITÀ 

Saranno proposte escursioni da effettuarsi in tempi diversi durante il corso dell’anno lungo i sentieri del territorio comunale con la collaborazione del CAI Veduggio. 

(si veda calendario sotto)

USCITE SUL TERRITORIO

CLASSI PRIME
09-11-21 CAI

Sentiero Bosco del Cantino- Vianò 

Superiore-Cascina Monte 

18-01-22
24-05-22
14-03-22 1B  Parco della Valletta 

AMICI PARCO DELLA 

A spasso con Orbetta 

VALLETTA

17-03-22 1A
CLASSI SECONDE
12-11-21  Cascina Rampina 

AMICI PARCO DELLA 

Le stagioni nel Roccolo 

VALLETTA

(tutta la giornata) 

10-02-21  19-05-22 Parco della Valletta CAI
CLASSI TERZE
14-10-21 

17-01-22 

Cascina Rampina 

AMICI PARCO DELLA 

Dal chicco alla polenta 

VALLETTA 

(tutta la giornata) 

Sentiero Bosco del Cantino-Vianò 

CAI 

Superiore-Cascina 

Angelica-Cascina Monte 

Sentiero dei Cariggi

17-05-22 
21-04-22  Cascina Rampina 

AMICI PARCO DELLA 

Dal frumento al pane 

VALLETTA

(tutta la giornata) 

CLASSI QUARTE
14-12-21  Sentiero del Parco della Valletta CAI 

Sentiero Bosco del Cantino- Vianò 

Superiore-Cascina 

Angelica-Cascina Monte 

Sentiero dei Cariggi

01-02-22 
03-05-22 
CLASSI QUINTE
21-04-22  Sentiero del ciliegio 

CAI

(tutta la giornata) 

12-04-22  Parco della Valletta 

AMICI PARCO DELLA 

Percorso faunistico 

VALLETTA